Dimensioni Post LinkedIn: non fare errori, ecco i formati

Indice dei contenuti

Ti sei mai chiesto se le tue immagini, i tuoi video o i tuoi post testuali rispettano le dimensioni post LinkedIn?

La verità è che molti non conoscono le dimensioni e i formati ideali per i post su LinkedIn, e questo può influire sulla qualità e sull’efficacia della presenza online.

Se sei un professionista o un imprenditore dovresti conoscerle per sfruttare al meglio LinkedIn per il tuo business.

Immagina un profilo LinkedIn dove ogni post è perfettamente formattato, attira l’attenzione e genera interazioni. Dove ogni immagine, video o testo è esattamente come dovrebbe essere, mostrando la tua professionalità e competenza

In questo articolo, ti guiderò attraverso le dimensioni e i formati ideali per ogni tipo di post su LinkedIn. Che tu stia pubblicando immagini, video, testi o combinazioni di questi, avrai tutte le informazioni di cui hai bisogno per brillare su LinkedIn.

Se invece vuoi rinnovare e dare uno scopo al tuo profilo prima di iniziare a pubblicare contenuti leggi: Come creare un profilo LinkedIn efficace per attirare clienti.

Dimensioni Post LinkedIn, ma di cosa stiamo parlando?

LinkedIn è diventato uno strumento essenziale per imprenditori e professionisti che desiderano costruire e consolidare la loro presenza online.

Tuttavia, per sfruttare al meglio questa piattaforma, è fondamentale comprendere e adattarsi alle sue specifiche tecniche. In questa guida, esploreremo le diverse dimensioni e formati di post su LinkedIn, fornendo consigli e best practices per garantire che i tuoi contenuti siano sempre al top.

Le dimensioni e i formati dei post sono aspetti spesso trascurati, ma possono fare la differenza tra un post che passa inosservato e uno che cattura l’attenzione del tuo pubblico target.

Che tu stia condividendo un’immagine, un video, un documento PDF o semplicemente un post testuale, è essenziale che ogni elemento sia ottimizzato per la visualizzazione su LinkedIn.

I Diversi Formati di Post su LinkedIn

Formato Immagine

Le immagini sono uno dei modi più efficaci per catturare l’attenzione su LinkedIn. Tuttavia, è essenziale che le tue immagini siano della dimensione giusta per garantire che vengano visualizzate correttamente.

I requisiti fotografici sono:

  • Il limite massimo per ogni file caricato è di 5 MB.
  • Le dimensioni minime consigliate per la foto sono: 552 (larghezza) x 276 (altezza) pixel.
  • Il rapporto tra larghezza e altezza deve essere compreso tra 3:1 e 2:3. Se il rapporto è maggiore, l’immagine sarà centrata e tagliata.
  • Le immagini caricate non possono essere ridimensionate.
  • Le foto/i video caricati non possono essere modificati.
  • Le foto di piccole dimensioni e a bassa risoluzione possono sembrare di bassa qualità.

Consigli:

  • Assicurati che i punti chiave dell’immagine siano centrati per evitare che vengano tagliati.
  • Utilizza immagini di alta qualità che siano pertinenti al tuo post.
  • Evita di utilizzare troppo testo nell’immagine. LinkedIn potrebbe limitare la portata dei post che contengono immagini con una grande quantità di testo.

Guida condividere foto e video su LinkedIn

Formato Testo

I post testuali sono fondamentali su LinkedIn, specialmente quando vuoi condividere aggiornamenti, riflessioni o notizie. Ma c’è un limite alla lunghezza del testo che puoi includere in un post.

Lunghezza ottimale: I post testuali su LinkedIn possono contenere fino a 3000 caratteri.

Tuttavia, è una buona pratica mantenere i tuoi post della lunghezza giusta per esprimere il concetto. Inutile allungare il brodo aggiungendo parole per nulla.

Scrivi quello che serve restando entro il limiti massimi imposti da LinkedIn.

Consigli:

  • Sii chiaro e conciso nel tuo messaggio.
  • Usa spazi e paragrafi per rendere il testo più leggibile.
  • Includi una call-to-action alla fine del tuo post per incoraggiare l’interazione.

Ecco come pubblicare e condividere aggiornamenti.

Formato Testo+Immagine su LinkedIn

Quando si tratta di catturare l’attenzione dei tuoi contatti su LinkedIn, combinare testo e immagine in un unico post può essere una strategia vincente. Questo formato consente di coniugare il potere visivo delle immagini con la chiarezza e la precisione del testo, offrendo al tuo pubblico un’esperienza di lettura completa e coinvolgente.

Dettagli sulle Dimensioni Ottimali

Dimensioni dell’immagine: Come per i post immagine standard, la larghezza ideale è di 1200 pixel e l’altezza di 627 pixel. Questo rapporto di 1,91:1 garantisce una visualizzazione ottimale sia su desktop che su dispositivi mobili.

Lunghezza del testo: Anche in questo caso, la lunghezza ottimale del testo è di circa 1300 caratteri. Tuttavia, dato che l’immagine occupa una parte significativa dello spazio visivo, potresti voler considerare un testo leggermente più breve per evitare che il tuo messaggio venga troncato o che l’utente debba fare clic su “vedi altro” per leggere l’intero post.

Consigli per un post Testo+Immagine efficace:

  • Coerenza tra testo e immagine: Assicurati che l’immagine scelta sia pertinente al contenuto del tuo testo. Una coerenza tematica tra testo e immagine può aumentare l’engagement del tuo post.
  • Posizionamento del testo: Se l’immagine include del testo, assicurati che sia leggibile e che non venga tagliato o oscurato da qualsiasi elemento della piattaforma LinkedIn.
  • Call-to-action: Considera l’aggiunta di una call-to-action chiara, sia nel testo che nell’immagine, per guidare l’utente verso l’azione desiderata, che sia visitare il tuo sito web, scaricare un documento o contattarti.

Nota: La combinazione di testo e immagine è uno dei formati più versatili su LinkedIn, adatto a una varietà di contenuti, dalle novità aziendali alle promozioni, dai consigli professionali alle testimonianze dei clienti. Come sempre, la chiave è fornire valore al tuo pubblico, presentando le informazioni in modo chiaro e visivamente accattivante.

Formato Testo+PDF su LinkedIn

LinkedIn, essendo una piattaforma professionale, offre la possibilità di condividere contenuti di valore come PDF, permettendo agli utenti di mostrare report, presentazioni e altri documenti di interesse professionale. Questo formato, che combina testo e PDF, è particolarmente utile per gli imprenditori e i professionisti che desiderano condividere approfondimenti dettagliati e contenuti di valore con la loro rete.

Dettagli sulle Dimensioni Ottimali

Dimensioni del PDF: LinkedIn supporta la condivisione di documenti PDF con una dimensione massima di 100 MB e 300 pagine.

Lunghezza del testo: Accompagnare il tuo PDF con una descrizione o un’introduzione al contenuto è essenziale. Questa descrizione dovrebbe essere concisa ma informativa. Questo ti permette di fornire un contesto al tuo documento e di incoraggiare gli utenti a visualizzarlo.

Consigli per un post Testo+PDF efficace:

  • Qualità del PDF: Assicurati che il tuo documento sia di alta qualità, leggibile e privo di errori. Un documento professionale riflette la tua competenza e la tua attenzione ai dettagli.
  • Thumbnail accattivante: La prima pagina del tuo PDF fungerà da miniatura nel tuo post. Assicurati che sia visivamente accattivante e rappresentativa del contenuto del documento.
  • Call-to-action: Come sempre, considera l’aggiunta di una call-to-action chiara nella descrizione, per guidare l’utente verso l’azione desiderata, che sia scaricare il documento, visitare il tuo sito web o contattarti.

La condivisione di documenti PDF su LinkedIn è un modo eccellente per stabilire la tua autorità in un determinato argomento e fornire contenuti di valore alla tua rete. Che si tratti di un report dettagliato, di una presentazione o di un white paper, assicurati che il tuo documento sia ben progettato, informativo e rilevante per il tuo pubblico..

Formato Testo+Video su LinkedIn

Nell’era digitale, il video è diventato uno degli strumenti di comunicazione più potenti e coinvolgenti. LinkedIn, riconoscendo l’importanza e l’efficacia dei contenuti video, ha integrato la possibilità per gli utenti di condividere video nei loro post. Questo formato, che combina testo e video, è particolarmente efficace per catturare l’attenzione, trasmettere un messaggio in modo dinamico e stabilire una connessione emotiva con il pubblico.

Dettagli sulle Dimensioni Ottimali

Dimensioni del video: LinkedIn supporta video con una durata compresa tra 3 secondi e 10/15 minuti. La dimensione del file video non deve superare i 5 GB. Tuttavia, per una migliore user experience, si consiglia di caricare video di alta qualità ma con una dimensione del file ottimizzata.

I requisiti video sono:

  • Dimensione massima del file: 5 GB 
  • Dimensione minima del file: 75 KB 
  • Durata massima del video: 15 minuti se caricato dal desktop e 10 minuti se caricato dall’app mobile di LinkedIn. 
  • Durata minima del video: 3 secondi 
  • Livello di risoluzione: da 256×144 a 4096×2304 
  • Aspect ratio: 1:2.4 – 2.4:1 
  • Frame rate: 10fps – 60 fps 
  • Bitrate: 192 kbps – 30 Mbps 

Lunghezza del testo: Accompagnare il tuo video con una descrizione o un’introduzione al contenuto è fondamentale. Questa descrizione dovrebbe essere concisa ma informativa, ti permetterà di fornire un contesto al tuo video e di incoraggiare gli utenti a visualizzarlo.

Consigli per un post Testo+Video efficace:

  • Qualità del video: Assicurati che il tuo video sia di alta qualità, chiaro e privo di interruzioni. Un video professionale riflette la tua competenza e la tua attenzione ai dettagli.
  • Thumbnail accattivante: La miniatura del tuo video è la prima cosa che gli utenti vedranno. Scegli un’immagine rappresentativa e accattivante che inviti gli utenti a cliccare e guardare.
  • Call-to-action: Considera l’aggiunta di una call-to-action chiara alla fine del tuo video o nella descrizione, per guidare l’utente verso l’azione desiderata, che sia visitare il tuo sito web, contattarti o scaricare una risorsa.

Guida alle dimensioni dei post Testo+Video su LinkedIn

La condivisione di contenuti video su LinkedIn è un modo eccellente per mostrare la tua expertise, condividere storie e connetterti con la tua rete su un livello più profondo.

Che si tratti di un tutorial, di una testimonianza o di un’intervista, assicurati che il tuo video sia ben prodotto, informativo e rilevante per il tuo pubblico.

Stanco sprecare tempo su LinkedIn senza ottenere risultati?

Rendi il tuo profilo più efficace e converti i visitatori in contatti.

Guarda il corso Destinazione Leadgratis

L’Importanza dei Formati e delle Dimensioni dei Post su LinkedIn

Nel mondo digitale di oggi, la presenza online è fondamentale per stabilire e mantenere una reputazione professionale solida. LinkedIn, essendo la principale piattaforma di networking professionale, gioca un ruolo cruciale in questo contesto. Ma, come in ogni piattaforma, ci sono regole e linee guida da seguire per garantire che i tuoi contenuti siano visualizzati nel modo migliore possibile.

1. Adattare i contenuti alle specifiche di LinkedIn: Non si tratta solo di estetica. Caricare immagini, video o testi che rispettano le dimensioni consigliate da LinkedIn garantisce che i tuoi contenuti siano visualizzati correttamente, senza tagli o deformazioni. Questo riflette professionalità e attenzione ai dettagli.

2. La qualità prima di tutto: Oltre alle dimensioni, è fondamentale assicurarsi che i contenuti siano di alta qualità. Un’immagine nitida, un video chiaro o un testo ben scritto possono fare la differenza tra un post che viene ignorato e uno che attira l’attenzione e genera interazione.

3. Conoscenza come chiave del successo: Mantenere aggiornate le proprie conoscenze sulle ultime linee guida e best practices di LinkedIn è essenziale. La piattaforma evolve costantemente, e ciò che funzionava ieri potrebbe non funzionare oggi.

La creazione di contenuti per LinkedIn, o per qualsiasi altra piattaforma, richiede attenzione, cura e una comprensione approfondita delle linee guida.

Sulle dimensioni dei post ricorda che

Come imprenditori e professionisti, il nostro obiettivo dovrebbe sempre essere quello di presentare noi stessi e le nostre aziende nel modo migliore possibile. E, in un mondo sempre più digitale, ciò significa anche comprendere e adattarsi alle specifiche tecniche delle piattaforme che utilizziamo.

Infine sono certo che l’immagine qui sotto ti potrà essere di aiuto per avere sott’occhio tutte (ma proprio tutte) le dimensioni delle immagini che puoi usare su LinkedIn (l’immagine è stata pubblicata da Richard van der Blom)

Per ulteriori approfondimenti e per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e best practices di LinkedIn, ti consiglio di consultare il Blog ufficiale di LinkedIn.

Quando lo vorrai, ecco come posso aiutarti:

1. Vuoi rendere il tuo profilo LinkedIn più efficace nel convertire i visitatori in contatti?​ Guarda il corso gratuito Destinazione Lead e scopri come costruire un profilo LinkedIn per attirare lead.

2. Se non riesci a tenere attive le relazioni su LinkedIn, introduci le routine del Calendario delle Relazioni.

3. Vorresti ottenere clienti di qualità? Richiedi una consulenza personalizzata per capire come raggiungere il pubblico giusto e generare valore per te e per la tua azienda.

Ti è stato utile? Condividi:
Mario Pagani
Mario Pagani
Sono un consulente di digital marketing. Dal 2016 aiuto i miei clienti a rendere profittevole l'ecosistema digitale. Creo e gestisco lanci online, campagne pubblicitarie su Meta, Google e LinkedIn. Faccio consulenze per aziende e professionisti. Collegati con me su LinkedIn o lascia un commento a questa pagina.
0 0 votes
Vota l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments