LinkedIn per aziende: come aprire la pagina aziendale

Ti stai chiedendo se Linkedin per aziende è utile? Ovviamente la risposta non può che essere positiva, Linkedin è un aggregatore di professionisti ed aziende e potresti trasformarlo in una miniera d’oro per la tua azienda grazie ad una rete di contatti opportunamente costruita.

Per quanto riguarda Linkedin per aziende la prima cosa che devi sapere è che non corretto parlare di profilo aziendale perché si tratta di aprire una pagina aziendale. Il profilo linkedin infatti è legato alla nostra email personale ed è il profilo professionale di una persona (dipendente, professionista o Studente). Mentre la pagina aziendale è collegata ad un profilo personale.

Quindi non può esistere una pagina aziendale senza un profilo personale LinkedIn che la gestisca come amministratore. Fatta questa breve premessa in questa guida ti spiego nel dettaglio come aprire il tuo nuovo account LinkedIn profilo aziendale.

Per prima cosa accedi al tuo profilo personale LinkedIn, se non ne hai uno segui queste istruzioni in cui ti spiego come iscriversi a Linkedin

Se invece ha già un profilo attivo, dopo aver fatto l’accesso dal menu principale, clicca su Prodotti (work se usi la versione inglese), si aprirà un menu con diverse voci, quella che ci interessa è l’ultima della lista: “crea una pagina aziendale” 

linkedi per aziende schermata per creare la pagina

Dopo aver cliccato su crea una pagina aziendale noterai che potrai scegliere tra piccola impresa, medie e grandi aziende, pagina vetrina o istituto didattico.

In questa guida prenderemo il caso di una delle prime due, quindi: piccole imprese o medie e grandi imprese. Pagine vetrina e istituto didattico sono casi particolari e non li affronteremo in questo momento. Concentriamoci quindi su piccole imprese (se la tua azienda ha più di 200 dipendenti seleziona medie e grandi imprese), la procedura per iscriversi a linkedin come azienda è identica, quindi puoi proseguire fino alla fine e completare comunque tutta la procedura.

Hai cliccato sul pulsante?

Molto bene, allora è arrivato il momento di inserire le informazioni che richiede LinkedIn per le aziende.

iscriversi a Linkedin come azienda le informazioni da inserire

Completa quindi tutti i campi richiesti con le informazioni principali, serviranno a identificare al meglio la tua Azienda nel motore di ricerca di LinkedIn.

LinkedIn per aziende: quali informazioni inserire

  • Identità della pagina
    • Nome: inserisci solo e solamente il nome della tua azienda
    • URL: Questo campo è importante, serve a personalizzare l’indirizzo web della pagina aziendale puoi compilarlo scrivendo solo il nome della tua azienda, oppure scrivendo nomeazienda-settore, nomeazienda-servizio
    • Sito web: Questo campo è un po delicato. Ora penserai, ma come? non devo inserire il link del sito web aziendale? La risposta è Si, ma se ti soffermi un attimo, capirai che il link al sito forse non è la scelta migliore.
      Ad esempio se la tua azienda vende consulenze potresti mettere il link ad una pagina del tuo sito in cui offri una prima consulenza gratuita dopo aver compilato un form di contatto. Oppure la pagina per iscriversi alla newsletter o per scaricare un lead magnet. Insomma, sfrutta quel link per raccogliere contatti dei tuoi potenziali clienti.
  • Dettagli azienda: Settore, dimensioni azienda e tipo di azienda, scorrendo all’interno di ogni menu seleziona le voci che più rappresentano la tua azienda
  • Dettagli profilo:
    • Logo: inserisci un file immagine del logo della tua azienda, tieni presente che deve essere di forma quadrata, quindi se hai un logo rettangolare prevedi di crearne uno adatto, le dimensioni immagine per il logo su LinkedIn consigliate  sono 300x300px in formato .png
    • Slogan: qui hai a disposizione 120 caratteri per convincere i tuoi potenziali clienti a scegliere la tua azienda, concentrati quindi sulla soluzione ad un problema specifico e rendila il più persuasiva possibile.

Se hai fatto tutto correttamente, dopo aver spuntato la casella di controllo e cliccato su crea pagina si aprirà automaticamente la tua pagina LinkedIn aziendale (nella versione che vede l’amministratore), come puoi notare dall’immagine qui sotto, dovrai compilare tutte le sezioni mancanti. Inoltre puoi anche modificare le informazioni che hai inserito precedentemente, quindi, anche se hai sbagliato ad inserire qualcosa puoi correggerle quando vuoi.

Iscriversi a Linkedin come azienda: ma dove trovare la pagina?

Ora che hai completato la procedura LinkedIn per l’iscrizione dell’azienda dovrai riempire gli spazi a disposizione rimanenti, ma prima ti faccio vedere dove puoi trovare la tua pagina aziendale per modificarla o pubblicare aggiornamenti nei prossimi giorni.

Infatti devi sapere che la pagina aziendale linkedin non la trovi nello stesso menu da cui l’hai creata (eh già), si trova in un altro menu.

Ma quindi come faccio a ritrovarla? in realtà e molto semplice, ecco come fare

Clicca sul menu delle opzioni (dove c’è la tua foto profilo), scorri il menu a tendina fino alla sezione gestisci, troverai la tua pagina, assieme alle altre che gestisci come amministratore.

LinkedIn per aziende menu gestione delle pagine

LinkedIn iscrizione azienda: conclusioni

Oggi hai visto come iscriversi a LinkedIn come azienda, e sei in condizione di pubblicare il tuo primo post.
Ma prima di iniziare a pubblicare ti consiglio di completare la pagina compilando tutte le sezioni mancanti: panoramica, località, hashtag.

Inoltre tieni presente che la pagina aziendale di LinkedIn non ha molta visibilità organica, e quindi i post hanno assolutamente bisogno dell’aiuto del tuo profilo personale e di quello dei tuoi collaboratori.

Metti da parte la timidezza ed inizia a condividere i post aziendali con il tuo profilo personale e coinvolgi anche i tuoi collaboratori chiedendo loro di condividere e commentare gli aggiornamenti.

Lascia un commento