Acquisire contatti e fidelizzare i tuoi clienti con l’email marketing

Aquisire contatti e fidelizzare i tuoi clienti con email marketing

[STRATEGIA] Acquisire contatti e fidelizzare i tuoi clienti “offline” con l’email marketing

Come restare in contatto con i tuoi clienti abituali con una strategia di web marketing, ma anche generare nuovi contatti grazie a chi entra per la prima volta in negozio

Questa è una tecnica molto semplice che si può utilizzare per acquisire i contatti dei clienti che entrano nel tuo negozio.

Grazie a questa tecnica di marketing offline-online puoi raggiungere con una email tutti i clienti che entrano nel tuo negozio.

Quando puoi utilizzare questa tecnica per acquisire i contatti di chi entra nel negozio:

Puoi usare questa tecnica di marketing per business locali se la tua attività prevede un tempo di attesa prima di usufruire del servizio.

Alcuni esempi di attività in cui puoi usare questa strategia di marketing:

  • Pizzerie
  • Ristoranti
  • Centri benessere
  • Salone di bellezza
  • Parrucchiere
  • Barbiere
  • Spa
  • Centri medici

PREMESSA:

Supponiamo che nella tua attività entrino delle persone che prima di ricevere il servizio devono attendere alcuni minuti in sala d’attesa.

Generalmente il cliente resta in attesa leggendo un giornale o navigando sullo smartphone.

Questa è un’occasione che non possiamo lasciarci sfuggire.

Il cliente è nella nostra struttura in quel preciso momento, potrebbe non tornare più e comunque, non sappiamo tra quanto tempo potrebbe tornare a trovarci.

Perché quindi non chiedere di rimanere in contatto con il cliente attraverso i canali online che abbiamo a disposizione?

ECCO COME FUNZIONA:

  1. Mettiamo un avviso in bella vista, in sala d’attesa o al centro del tavolo in pizzeria, in cui chiediamo di compiere un azione.
  2. L’azione sarà questa: Scansiona il codice QR (o segui questo link) e compila il form per ottenere questo vantaggio.
  3. Dopo la scansione il codice QR e la compilazione del form il cliente ottiene uno sconto o un prodotto omaggio in cambio del suo indirizzo email
  4. In questo modo acquisiremo il contatto del cliente e potremo inviare promozioni via email, newsletter o importanti aggiornamenti sull’attività.

Perchè usare questa tecnica di marketing per acquisire i contatti dei tuoi clienti?

Avere una tecnica di acquisizione contatti di clienti direttamente in negozio è fondamentale per restare in contatto con loro.

Molto spesso i clienti che già vi sono conoscono non sono a conoscenza di offerte o promozioni speciali se non quando sono già all’interno della struttura.

Comunicare con i tuoi clienti prima che entrino in negozio diventa quindi fondamentale.

Ecco alcuni esempi per applicare questa strategia di marketing con le newsletter.

Un ristorante potrebbe inviare comunicazioni su eventi, degustazioni o serate particolari a tema che creiamo periodicamente

Un salone di bellezza, una spa o centro benessere potrebbe inviare promozioni personalizzate solamente per gli iscritti alla newsletter.

In questo modo si crea una sorta di esclusività nelle proposte perché lo possono ottenere solamente ed esclusivamente chi si è iscritto alla newsletter.

Un altro punto a favore di ottenere i contatti di chi ci conosce già (o di chi fa uso dei nostri servizi per la prima volta) è quello di avere in lista indirizzi email di persone altamente qualificate.

Sono persone che hanno già avuto esperienza con noi e quindi (se hanno avuto i benefici che si aspettavano) saranno più propensi a lasciare il proprio indirizzo email e a ricevere le nostre comunicazioni.

Ecco cosa ci serve per mettere in pratica questa tecnica di marketing da offline a online:

  • Un avviso cartaceo da mettere in un luogo ben visibile in negozio
  • un codice QR
  • un link ad una pagina di destinazione: la pagina di destinazione (potrebbe essere una pagina del nostro sito web con un form di contatto.
  • Uno strumento di email marketing come mailchimp o mailerlite per inviare le tue newsletter.

Mailerlite: email automation e newsletter gratuite

Mailerlite, email e newsletter gratuite

Mailerlite: email automation e newsletter gratuite

Mailerlite è uno strumento di email marketing giovane ma molto “potente”.
Il pacchetto “forever free” ti da gli stessi servizi dei piani a pagamento, con l’unico limite di un massimo di 1000 iscritti.

  • Mailerlite offre in particolare
  • Invio di newsletter (illimitato/mese)
  • Form di contatto
  • Landing page (con un interfaccia grafica drag&drop molto intuitiva)
  • Automation (flussi di email e newsletter automatiche)
  • Assistenza 24/24h via chat

Insomma, Mailerlite ha tutti i numeri per gestire la tua mailing list e le newsletter.
Grazie ai report delle campagne è possibile tenere traccia di tutto quello che succede nella mailinglist: aperture, click, disiscrizioni e molto altro.

Scopri Mailerlite

MailerLite Email Marketing for Small Business

Cosa puoi fare con Mailerlite? Landing page, pop-up form, embedded form con MailerLite

Landing Page senza conoscere il codice

Le landing page con MailerLite sono un gioco da ragazzi, é possibile creare le landing page direttamente all’interno della piattaforma con un editor Drag & Drop molto semplice e intuitivo.
Inoltre è possbile scegliere tra modelli di laning page già preimpostati (con Form già integrato), oppure (se sei più esperto e non ti fa paura usare codici html e altro) puoi creare una landing page da zero per farla in base alle tue esigenze personali.

Pop-up Form direttamente sul tuo sito

Con questa funzione Mailerlite implementa direttamente sul tuo sito web un form pop-up che si apre sulla tua pagina, è la soluzione ideale per chiedere iscrizioni alla newsletter o offrire sconti di benvenuto.

Il pop-up form ha diverse opzioni di default, tra cui la possibilità di farlo apparire in posizioni diverse dello schermo o di nasconderlo su determinate pagine. é la soluzione ideale se vuoi usare un pop-up form di iscrizione alla newsletter senza essere invasivo e penalizzare la user experience dei tuoi utenti

Embedded Form integrato nelle pagine del tuo sito web

Se usi WordPress come CMS del tuo sito web devi sapere che c’è un plugin gratuito che puoi usare per integrare alla perfezione i form direttamente sulle tue pagine web. Questa soluzione è perfetta se non desideri far “uscire” gli utenti dal tuo sito web

Mailerlite integrations per integrare la tua lista con servizi esterni

Queste sono le integrazioni che Mailerlite mette a disposizione di default (lista aggiornata il 01/22/2017)

  • Developer API
  • Instafreebie
  • Shopify
  • WordPress
  • Facebook
  • Sumo
  • CreateForm
  • Privy
  • OptinMonster
  • SendOwl
  • BookFunnel
  • Optingun
  • Ninja Popups
  • Zapier
  • MailMunch
  • SyncSumo
  • Thrive Leads
  • Squarespace
  • Popup Domination
  • Gleam
  • GetSiteControl
  • Landingi
  • ConvertPlug
  • Upscribe
  • MiloTree
  • Integromat
  • ConvertPlayer
  • Bloom
  • Fyrebox
  • JumpOut
  • WP Subscribe Pro
  • Piesync
  • Mailoptin
  • Convertful
  • CouponCarrier
  • My Book Cave
  • ProductDyno
  • Kickbox
  • EasyStore

Vuoi provare Mailerlite Gratuitamente per sempre? Clicca qui

 

Aggiungere un Nuovo Utente a Google Search Console

Una breve guida per aggiungere un nuovo utente/amministratore a Google Search Console

A volte è neccessario permettere agli attetti ai lavori di accedere al vostro account Google Search Console, per degli interventi tecnici o per delegare delle attente analisi sullo stato di salute del vostro sito web.
Per far accedere qualcun altro alla piattaforma di Google Search Console senza dover dare le credenziali di accesso ho creato questa semplice guida.

Prima di poter procedere dovrete aver aggiunto il sito web e averne verificato la proprietà, se non sai come fare basta leggere quest’altra guida come aggiungere un sito web a Google Search Console.

Una volta aggiunta e verificata la poprietà del tuo sito web puoi procedere e aggiungere un nuovo utente o amministratore a Google Search Console seguendo questi semplici passi:

1- Digitare nella barra di ricerca di Google: “Google Search Console” oppure accedere cliccando qui.

2- Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma cliccare sul nome del sito web a cui vogliamo aggiungere un utente o amministratore.

3- Quindi cliccare in alto a destra la rotellina a forma di ingranaggio e selezionare “utenti e proprietari di proprietà” dal menu a tendina

4- In questa schermata potete vedere tutti gli “Utenti e proprietari di proprietà” che hanno accesso al Google Search Console del vostro sito web.
Cliccate sul pulsante rosso “Aggiungi Nuovo Utente” in alto a destra

5- A questo punto aggiungi l’indirizzo Gmail dell’utente a cui vuoi dare l’accesso e seleziona il tipo di autorizzazione che vuoi dare, se completa o limitata. Per degli interventi tecnici consiglio sempre di dare un accesso completo (in ogni caso è sempre possibile modificare o rimuovere l’autorizzazione in un secondo momento).
Fatto questo cliccate su “aggiungi”

 

6- Seguite le istruzioni che vi verranno mandate vie email e a questo punto il nuovo utente avrà accesso alla vostra piattaforma Google Search Console

 

Questo è un modo molto semplice per agevolare tutti gli interventi tecnici che richiedono un accesso a Google Search Console.

Per modificare le autorizzazioni basta cliccare il menu a tendina presente a destra dell’inidirizzo email  dell’utente nella colonna “Autorizzazioni” se invece volete vietare l’accesso è sufficiente cliccare su “Elimina”.

 

Come aggiungere un sito web a Google Search Console

Una breve guida per aggiungere un nuovo sito web a Google Search console

Aggiungere un sito web (o proprietà) a Google Search Console è molto utile perchè ci permette monitorare molti dati importanti sullo stato di salute del nostro sito web come ad esempio lo stato di indicizzazione e gli errori sito web.

Ecco come procedere per aggiungere un sito web a Google Search Console:

1- Digitare nella barra di ricerca di Google “Google Search Console” oppure accedere cliccando qui.

2- Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma configurare la proprietà del proprio sito web aggiungendolo a Google Search Console. Per farlo basta cliccare in alto a destra sul pulsante “Aggiungi una proprietà”.

3- Nella finestra che si apre viene richiesto di digitare l’indirizzo del sito web da aggiungere.

4- Una volta inserito l’indirizzo web del sito da aggiungere a Google Search Console vi verrà chiesto di verificare la proprietà.

Se non siete pratici con il caricamento dei file con FTP o i codici HTML e avete un sito WordPress la soluzione più semplice è questa:

  • Cliccate sulla tab “Metodi alternativi”
  • Selezionate l’opzione “Tag HTML”
  • Copiate il codice che vedete tra le virgolette e incollatelo all’interno del plugin Yoast Seo nella sezione “strumenti per webmaster”.
  • In alternativa potete inviare questo codice al vostro Webmaster che saprà come aggiungerlo al sito web in modo corretto.

Dopo aver copiato il codice nel plugin Yoast SEO potete cliccare su verifica per verificare la corretta connessione del vostro sito con lo strumento Google Search Console.
A questo punto il sito è collegato e sarà possibilie monitorare il suo stato di salute!

Nel prossimo articolo ti spiego passo passo come aggiungere nuovi utenti/amministratori al tuo Google Search Console

WordPress per un sito web semplice e veloce

Wordpress, CMS per la costruzione di siti web responsive

WordPress è il CMS più popolare che ti permette di creare Blog e Siti Web responsive senza farti diventare matto con i codici e complicatissimi software per il web design.

È molto semplice da usare. Grazie ai template personalizzabili che si possono scaricare dal web (sia gratuiti che a pagamento), è possibile creare siti web di tutto rispetto con molte funzionalità e veramente professionali.

Per iniziare ad usare WordPress:

Semplicissimo, scarica la versione più recente di WordPress cliccando qui, installala sul tuo Hosting Service scegli uno dei template gratuiti a disposizione ed il gioco è fatto.
Ora non ti resta che liberare la tua creatività e creare il tuo primo blog.

Buon Lavoro